Main Page Sitemap

Poker namur agenda


Il Gaul regala un'altra impresa al emperors casino south africa Tour.
Quella dei pionieri è una storia di coraggio e di dolore.
Gareggia con loro nella Legnano nel Giro del 1922 e dietro di loro sale sul podio.
Esordisce ad Atlanta 1996, a sei anni dal primo campionato del mondo.
Il 7 giugno Andy Hampsten s'impone depot de permis de construire sans architecte sul Gran Paradiso.Nella seconda tappa, Udine-Bologna, vince Jean-Baptiste Dortignacq, prima vittoria di uno straniero al Giro.Incomincia a gareggiare timidamente a 14 anni.Una settimana prima Lapize aveva vinto la sua seconda Parigi-Roubaix dopo un duello appassionante con Van Hauwaert.Poi, il primo fora e il secondo viene staccato prima di Loano.Bevilacqua è uno stradista di classe e un grande inseguitore: per due volte infatti veste la maglia di campione del mondo nell'inseguimento.In Italia il primo titolo nazionale di resistenza si disputa il 12 settembre 1885 sul percorso Milano-Cremona-Milano (160 km) e viene vinto da Giuseppe Loretz, alla media di 18,888 km/h, secondo Adolfo Mazza e terzo Cesare Larroque.Azzini, mentre in corsa sta lottando per la vittoria, viene colto da febbri e, sfinito, non arriva al traguardo.Dauchy, World Encyclopedie Cycling, 3 voll., Eeklo, Eecloonaar, 2002.Santini, I mondiali di Martini, 2 voll., Roma, Compagnia Editoriale, 1984.



Nella Bordeaux-Parigi regle du jeu poker classique si ferma per un improvviso quanto misterioso malore.
L'inizio è difficile ma alla quarta tappa brucia Argentin con una spinta proibita, che la giuria benigna reputa un atto di difesa.
Vince a Bolzano, ma Koblet, in maglia rosa, è con lui.
Il soprannome che porta, GiBi, due sillabe soltanto, ne esprime la personalità.
È inquieto, spesso a torto.Il Giro si apre alla speranza di molti.LeMond cede subito e Induráin, Bugno, Mottet e Leblanc scappano via davanti alla sua ruota.Ha perso un Giro delle Fiandre perché il vento aveva strappato il telone del traguardo e Defilippis aveva fatto la volata in un punto sbagliato, ed era stato così battuto da Tom Simpson.È una guerra molto breve quella di Coppi.Invece sono qui sotto il sole e sto perdendo il Tour".Molti i medici coinvolti: tra loro Michele Ferrari, mentore di Rominger e Armstrong.


Sitemap